Nel nostro paese la prima normativa ad occuparsi in maniera organica dell’abbattimento delle barriere architettoniche è stata la Legge n. 13 del 1989. Tuttavia, anche se sono passati molti anni dalla sua approvazione, ancora permangono molte difficoltà per chi presenta difficoltà deambulatorie o è costretto a spostarsi in carrozzina.

In alcuni edifici di non recente costruzione, ad esempio, non è possibile l’installazione di ascensori per disabili a causa di problemi strutturali o di spazi a disposizione. Una ottima alternativa è però rappresentata dalla realizzazione di ascensori all’esterno degli edifici, pratici e funzionali.

Un ascensore esterno

Dell’installazione di questi ascensori da esterni si occupano gli specialisti di Farma Ascensori, che con professionalità e competenza sono in grado di mettere a punto le migliori soluzioni per il superamento delle barriere architettoniche a Parma e non solo.

Con oltre 40 anni di esperienza nel settore, Farma Ascensori rappresenta un partner affidabile non solo in fase progettuale e realizzativa, ma anche per tutte le questioni riguardanti la manutenzione e l’assistenza.

Farma Ascensori opera sull’intero territorio italiano e fa parte del gruppo TRE-E, società consortile che in Italia riunisce alcune delle più consolidate realtà del settore ascensoristico.

Per saperne di più sugli ascensori per disabili e sugli altri impianti di trasporto verticale che Farma Ascensori progetta e installa è possibile collegarsi al sito web aziendale farmaascensori.it e compilare il pratico form per la richiesta di informazioni.