Che tormento dover salire a bordo di un ascensore obsoleto, dall’aspetto trasandato e magari anche un po’ traballante! Impianti di questo tipo, oltre a non essere esattamente il massimo dal punto di vista estetico, sono anche dei mezzi di trasporto verticale che in genere non spiccano per affidabilità: proprio come le auto ormai in là con gli anni, anche gli ascensori meno recenti tendono a guastarsi con maggior frequenza.

Un ammodernamento è quel che ci vorrebbe per questi impianti: già, ma come si fa? A Reggio Emilia modernizza ascensori di ogni marca ed età la Reggiana Ascensori srl, azienda esperta in restyling che consente alla sua clientela di beneficiare di impianti elevatori ringiovaniti e dunque molto più confortevoli e affidabili.

Due ascensori nuovi

I clienti che si rivolgeranno a Reggiana Ascensori, oltre a vedere “dimezzato” il numero di anni dei loro impianti, si vedranno dimezzare… anche le loro spese! Questo perché è possibile avvalersi fino al 31 dicembre del 2018 delle detrazioni Irpef al 50% sulle migliorie effettuate nei contesti residenziali (ristrutturazioni, manutenzioni straordinarie, restauri e risanamenti conservativi): un vantaggio notevole per i privati e per i condomini che desiderano investire sul rinnovo sia estetico che tecnologico dei propri impianti elevatori, rendendoli in linea con le attuali normative di settore.