Scopri come abbassare la bolletta dell’acqua con i rompigetto Vigorfluss.

Cosa sono i rompigetto Vigorfluss?

La novità tecnologica proposta da Vigorfluss, azienda produttrice di riduttori di flusso o rompigetto, in grado di ridurre considerevolmente i consumi d’acqua ed energia, è adesso veramente alla potata di tutti. Dopo essersi dedicata alla vendita a grandi aziende e strutture ricettive, propone ora una soluzione che può veramente essere utilizzata e acquistata da tutti grazie al suo shop-online. I rompigetto aeratori  si ripagano da soli grazie ala riduzione del costo della bolletta che sono in grado di produrre. Basti pensare che in Italia si consumano in media pro capite 175 litri di acqua ogni giorno. Con Vigorfluss puoi ridurre del 70% i conusmi d’acqua e del 26% quelli dell’energia utilizzata per riscaldare la risorsa idrica.

Vigorfluss propone due sistemi facilmente adattabili a docce e rubinetti.

La proposta per rubinetti consiste nel RA (rompigetto areato)  che riduce la portata fino a 4 litri/min, facilmente adattabile a tutte le ghiere di fissaggio 24m e 22f , sono estremamente igienici, in quanto costruiti con una speciale resina acetalica, senza retina che fornisce al rompigetto una capacità auto pulente ed anti ristagno che evita quindi l’adesione del calcare. La proposta fai da te permette anche ad un ragazzino di installarle. 

La proposta per doccia consiste invece nell’ EBF (erogatore a basso flusso)  interno, che riduce la portata a 7 litri al minuto, soluzione a “scomparsa” estremamente all’avanguardia in quanto l’erogatore si installa all’ interno di tutti i tubi flessibili o nelle docce fisse non andando a modificare il design della vostra doccia. Il funzionamento efficiente è dovuti alla sua molla in acciaio inox che ha la capita di modulare l’ ingresso d’ acqua. 

Ambiente e salvaguardia della risorsa idrica.

Con Vigorfluss aiuti a monitorare ed a risparmiare l’ “oro blu” risorsa spesso trascurata e mal utilizzata. Oggi la situazione delle risorse idriche è estremamente rischiosa basti pensare alla crisi idrica in Sud America, Asia ed Africa per cui contribuire al risparmio di questo bene è quanto mai essenziale.